Visualizzazione post con etichetta Serie A. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Serie A. Mostra tutti i post

domenica 21 maggio 2017

lunedì 24 aprile 2017

Massimo Mauro: meglio la dialisi dell'Inter, tifosi chiedono la sospensione a Sky

La Serie A si sta avvicinando al finale di stagione e al momento l'Inter è la squadra che sta avendo più difficoltà nel portare a casa vittorie.

domenica 2 aprile 2017

sabato 18 marzo 2017

Serie A, probabili formazioni Torino-Inter

Manca circa 1 ora all'inizio del primo anticipo della 29° giornata di Serie A tra Torino ed Inter.
La squadra piemontese, guidata dall'ex nerazzurro Sinisa Mihajlovic, cercherà di realizzare una piccola impresa in casa per dimostrare che il Torino è un grande team, nonostante quest'anno abbia avuto poco equilibrio e poca continuità nei risultati.

domenica 5 marzo 2017

Serie A 27° giornata, bene Inter e Torino e pareggio per la Juventus

Nessun risultato a sorpresa nella 27° giornata di campionato di Serie A, in cui la classifica rimane inalterata con la Juventus che può permettersi di portare a casa solo 1 punto, dopo la sconfitta della Roma nell'anticipo contro il Napoli.
Nel pomeriggio sono stati giocati cinque match; ecco i risultati ed i marcatori.

domenica 5 febbraio 2017

Serie A Juventus - Inter, Barzagli indisponibile e formazioni ufficiali

Oggi 5 febbraio alle ore 20.45 allo Juventus Stadium si giocherà il Derby d'Italia tra Juventus ed Inter.
Gli juventini arriveranno carichi per questa sfida per avvicinarsi sempre più allo Scudetto, mentre i nerazzurri cercheranno di portare a casa i tre punti che segneranno l'ottava vittoria consecutiva e la lotta per un posto in Champions League.
Massimiliano Allegri utilizzerà il modulo 4-2-3-1 e purtroppo farà a meno in difesa di Barzagli, a causa di un attacco influenzale.
Tra i pali ci sarà l'insostituibile Buffon ed in difesa i centrali Bonucci e Chiellini saranno affiancati dai terzini Lichtsteiner e Alex Sandro. In mediana confermati il regista Pjanic e Khedira, mentre dietro al bomber Higuain giocheranno Cuadrado, Dybala e Madzukic.
Stefano Pioli, invece, avrà a disposizione tutti i suoi giocatori, confermando perciò il modulo 3-4-2-1.
Per questa serata speciale Handanovic avrà davanti a sè una difesa a tre, composta da Murillo, Medel e Miranda. Il gioco, invece, sarà dettato dai giovani talenti Gagliardini e Kondogbia, mentre sulle fasce spingeranno D'ambrosio e Candreva. Dietro all'unica punta Icardi, Pioli ha scelto la velocità di Perisic e il talento da regista del croato Brozovic, lasciando in panchina Joao Mario.