Visualizzazione post con etichetta Programmi tv. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Programmi tv. Mostra tutti i post

venerdì 10 novembre 2017

Federica Angeli a Nemo: giornalista sotto scorta per aver denunciato il clan Spada

Nella serata di ieri 9 novembre su Rai 2 è andata in onda una nuova puntata del programma Nemo - Nessuno Escluso, in cui è stato trasmesso il servizio integrale del giornalista picchiato da Roberto Spada, Daniele Piervincenzi, mentre indagava sui rapporti tra il partito politico di estrema destra CasaPound e la famiglia Spada, soprannominata Clan della Nuova Ostia per le numerose accuse di estorsione ricevute negli ultimi anni.


Dopo la messa in onda di questo servizio, a rubare la scena a tutti è stata la giornalista Federica Angeli che, su invito dei conduttori di Nemo, ha raccontato la propria esperienza con il clan Spada.
La giornalista vive da ben 1580 giorni sotto scorta per aver raccontato nel 2013 ciò che accadeva ad Ostia, dichiarando successivamente che Roberto Spada è la stessa persona che ha minacciato sia Angeli che i suoi figli tramite Facebook.
Cosa è accaduto nel 2013?
Federica Angeli, assieme a Repubblica, fece una inchiesta riguardo un lido di proprietà di una società, appartenente sia all'ex leader di Casapound, Ferdinando Colloca (ex maresciallo della Marina Militare), sia al cugino di Roberto Spada, Armando.
Per queste indagini la giornalista si mise in pericolo, soprattutto quando il clan la sequestrò dopo aver scoperto la telecamera accesa: subito dopo la portarono in una stanza per intimorirla e per confessarle che ad Ostia comandano loro e che deve volgere lo sguardo altrove.
Nonostante questo Angeli non dimenticò tutto quello che aveva visto, decidendo con tanto coraggio di continuare a vivere ad Ostia con la sua famiglia fino a quando, due mesi dopo, divenne l'unica testimone oculare di un tentato duplice omicidio tra due esponenti della famiglia Spada, costringendo la polizia a metterla sotto scorta.
La giornalista conclude il suo intervento a Nemo con le seguenti riflessioni:
"La realtà di Ostia è questa: quando lo Stato diventa assente, l'anti-Stato diventa Stato e quindi le persone iniziano ad avere fiducia verso i criminali.
Ad Ostia se la gente ha bisogno di una casa, Roberto Spada gliela trova e come?
Picchiando quello che occupa una casa per poi sfrattarlo, oppure se qualcuno cerca un lavoro, Roberto Spada gli offre un posto come vedetta per lo spaccio.
Malgrado questa vita dura e la perdita della libertà, la legalità è una irrinunciabile forma di libertà e, anche se a volte ci si sente soli a combattere il male perchè lo Stato non c'è, ci siamo comunque noi che possiamo essere fieri e che possiamo camminare a testa alta perchè abbiamo scelto di stare dalla parte opposta dei criminali e non è detto che vincano sempre loro".

venerdì 26 maggio 2017

Flavio Insinna si scusa e risponde a Striscia La Notizia: vendetta televisiva per avere ascolti

Da un paio di giorni sul web e ai tg non si fa altro che parlare dello scandalo Flavio Insinna sui suoi commenti poco gradevoli nei confronti dei concorrenti di Affari Tuoi.

venerdì 19 maggio 2017

X Factor 2017: confermati Fedez e Manuel Agnelli, new entry Mara Maionchi e Levante

Novità interessanti arrivano dalla prossima edizione del talent X-Factor: sono stati annunciati i nomi definitivi di coloro che formeranno la giuria dell'edizione 2017.

lunedì 20 marzo 2017

Parliamone Sabato, è bufera per grafica donne dell'est

E' successo di tutto in questo weekend subito dopo la messa in onda del programma Parliamone...Sabato, condotto da Paola Perego su Raiuno. Il programma è stato accusato di aver fornito un'immagine della donna sbagliata attraverso una grafica che illustrava in sei punti il perchè sia preferibile scegliere come fidanzata una donna dell'est.

Le Iene Nadia Toffa, giro di prostituzione minorile a Bari

Ancora una volta Nadia Toffa si dimostra una delle migliori iene di tutti i temi: ieri sera nel corso di una nuova puntata de Le Iene ha mandato in onda il suo ultimo servizio sulla prostituzione minorile.
Il caso è avvenuto in Puglia, precisamente a Bari nelle zone circostanti dello stadio San Nicola: grazie all'aiuto di un complice, Nadia Toffa ha realizzato riprese su un giro di prostituzione minorile davvero inquietante.

martedì 14 marzo 2017

Al via il 16 marzo Celebrity Masterchef, annunciati i concorrenti

Dopo la vittoria di Valerio nella finale della sesta edizione di Masterchef, a partire da giovedì 16 marzo alle ore 21.15 su Sky Uno partirà la prima stagione di Celebrity Masterchef.
In questa novità i giudici Joe Bastianich, Bruno Barbieri e Antonino Cannavacciuolo giudicheranno nelle varie fasi della gara (Mystery Box, Invention Test, Prova esterna e Pressure Test) i piatti delle celebrità.

lunedì 13 marzo 2017

Le Iene, Fedez in lacrime per le accuse di secondary ticketing

Nel corso della puntata di ieri 12 Marzo de Le Iene è andato in onda un servizio che ha avuto come protagonista il rapper milanese Fedez, vittima di un terribile scherzo organizzato da J-Ax.  I due sono stati ospiti anche in studio e hanno affiancato Nadia Toffa alla conduzione e al lancio proprio del servizio.

lunedì 6 febbraio 2017

Sanremo 2017, allarme bomba a 200 mt dall'Ariston

Allarme bomba a 200 mt dall'Ariston
Mancano poco più di 24 ore all'inizio del Festival di Sanremo 2017 e scatta l'allarme bomba: poco prima delle ore 14 di oggi un pacco sospetto è stato individuato in un'aiuola al Palafiori di Sanremo, struttura distante soli 200 metri dal teatro Ariston, location del Festival.

Sul posto sono accorsi le forze di polizia e i carabinieri che effettueranno tutti gli accertamenti necessari per capire di che si tratta.
Il fatto ricorda la tragedia che accadde un anno fa, a pochi giorni dall'inizio del Festival, e che vide coinvolto Gabriel Garko: un'esplosione fece saltare in aria l'edificio che ospitava l'attore italiano.
Morì la proprietaria della villa, mentre Garko ne uscì con un trauma cranico e qualche escoriazione. 

giovedì 2 febbraio 2017

Masterchef 6, anticipazioni puntata 2 febbraio

Oggi 2 febbraio alle ore 21.15 sul canale televisivo Sky Uno andrà in onda la settima puntata del talent show culinario Masterchef 6.
La puntata inizierà come sempre con la Mistery Box, in cui i concorrenti faranno la spesa per l'avversario che temono maggiormente, al fine di metterlo in difficoltà.

Chi riuscirà a mettere in crisi il proprio rivale riceverà un vantaggio nell'Invention Test: gara in cui i concorrenti dovranno preparare piatti della cucina giapponese, in presenza del celebre chef asiatico Masaharu Morimoto.
Il peggiore della prova sarà costretto ad abbandonare la cucina di Masterchef, mentre il migliore diventerà il capitano di una delle due Brigate.
Per questa puntata la sfida tra le due Brigate si svolgerà a Napoli, precisamente nel Circolo Reale Yacht Club Canottieri Savoia, in cui gli aspiranti chef dovranno preparare dei menù a base di pasta.
La squadra che uscirà sconfitta sarà costretta successivamente ad affrontare il Pressure Test, prova in cui i quattro giudici manderanno a casa un secondo concorrente.